FANDOM


Il giganotosauro ("lucertola gigante del sud"), più grande del T-rex raggiungeva i 13-14 metri di lunghezza, un'altezza

Giganotosauro

di 5-6 metri e un peso di 8 tonnellate. I fossili sono stati ritrovati nel Sudamerica, in Argentina.

ll primo esemplare ritrovato, aveva una lunghezza stimata compresa tra i 12.2 ed i 13 metri (dei quali 180 cm spettavano forse era solo cranio), poco meno di 4 metri al garrese e più per esemplari più grandi, per un peso tra le 6 e le 13,3 tonnellate. Venne rinvenuto un dentale di un grosso esemplare, le stime per l'intero cranio sono di 1,95 metri di lunghezza (contro il cranio di T-rex che misurava 1,55 m). Le dimensioni totali stimate sono di circa 14 metri di lunghezza ed 8 tonnellate di peso di questo esemplare. Rispetto al Tyrannosaurus rex, Giganotosaurus carolinii, nonostante le dimensioni superiori del cranio, ha una scatola cranica molto più piccola. Il cervello del Giganotosaurus aveva appena le dimensioni di una banana, una regione olfattiva ben sviluppata indica che potesse avere un buon senso dell'olfatto.

Il giganotosauro cacciava solitamente da solo ma se la preda era l'argentinosauro si radunava occasionalmente in gruppi. Oltre all'argentinosauro, il giganotosauro cacciava anche grandi ornitopodi come l'iguanodonte e spesso anche esemplari della sua stessa specie.