FANDOM


Oviraptor (ladro di uova), era un piccolo teropode della famiglia Oviraptoridi. I primi resti risalgono al 1923 nella

Dc card ovira big

Mongolia meridionale (Deserto del Gobi) nei pressi di un nido fossile forse di Protoceratops. L’oviraptor raggiungeva la lunghezza di 2 metri ed era alto circa 1,5 m. Si nutriva probabilmente di uova e altre creature, forse era onnivoro. Visse circa 80 milioni di anni fa nel Cretaceo superiore. Presentava una bocca provvista di becco ricurvo, robuste mascelle e due zanne rivolte verso il basso nel palato. I resti sono abbastanza eterogenei, soprattutto nei riguardi delle creste ossee presenti sui crani, forse distintive dell’età o del sesso, forse colorate come nel caso del Casuario australiano. Le ossa della spalla e il cinto scapolare lo facevano assomigliare agli uccelli attuali. Le mani erano provviste di artigli taglienti e ricurvi, il primo dito più corto fungeva in parte come pollice opponibile. In base alla struttura della gamba e del piedi doveva essere molto veloce nella corsa.