FANDOM


Il Placerias (letteralmente grande corpo) era un dicinodonte (un gruppo di rettili simili ai mammiferi) che visse

Placerias vector

durante il tardo il tardo Carnico del Triassico. (221-210 milioni di anni fa). Era un membro della famiglia delle Kannemeyeriidae, l'ultimo rappresentante noto del gruppo di questo momento: i dicinodonti si estinsero poco dopo. Questo animale fu il più grande erbivoro del suo tempo, infatti era lungo 3,5 m e pesava fino a una tonnellata ((907 kg) con un poderoso collo, forti zampe, e un corpo a forma di botte. Ci sono possibili paralleli ecologici ed evolutivi con il moderno ippopotamo, in quanto entrambi spendono gran parte del loro tempo nell'acqua durante la stagione umida, mangiando la vegetazione sulle sponde dei fiumi. La permanenza in acqua diede ai Placerias alcune protezione contro i predatori terrestri, come i Postosuchus. I Placerias usavano il loro becco per tagliare folti rami e radici con due corte zanne che fungevano anche da arma di difesa. Sono stati trovati fossili di quaranta Placerias presso St. Johns, a sud est della Foresta Pietrificata in Arizona. Questo sito è stato chiamato Cava dei placerias e fu scoperto nel 1930, da Charles Camp e Samuel Welles, della University of California. Le caratteristiche sedimentarie di questo sito indicano un ambiente a bassa energia deposizionale, probabilmente una pianura-alluvionale. Le ossa sono associate principalmente con fango indurito e un deposito che contiene numerosi noduli di carbonato.